“GLI ITALIANI E LE VACANZE” FILM DEL 1963

Il cinema italiano e le vacanze: il filone inesauribile dei film turistici.  Sono incuriosito da questa storica locandina che nell’immagine promuove destinazioni italiane tra le quali Rimini, Riccione, Capri, Alassio, Taormina etc. Tantissimi sono i film che si sono legati agli Italiani in vacanza. Girati d’estate, raccontano la dolce vita nelle località balneari alla moda. Prima di citare i titoli di film davvero indimenticabili, vorrei ricordare che nel 1953, Vacanze Romane, film americano interpretato da Gregory Peck e Audrey Hepburn, fece diventare Roma e la Vespa Piaggio, icone internazionali. Il primo film ascrivibile all’evoluzione vacanziera del nostro paese, è “Tempo di villeggiatura” del 1956, ambientato nell’appennino tosco-emiliano. Nel cast Vittorio De Sica e Nino Manfredi. Da lì in poi, in ordine sparso: Vacanze a Ischia con De Sica (1957), Racconti d’estate con Sordi e Avventura a Capri (1958), Estate violenta (1959), L’ombrellone (1965), Rimini Rimini (1987).  In attesa che anche i più recenti diventino “cult”, come quelli di Lino Banfi o della Fenech, segnalo il “ricorso storico” di questa particolare locandina, di cui ho a casa l’originale. Potrebbe essere un inno alla vacanza post Covid, una sorta di “Vacanze Italiane 2020”. Claudio Villa 12 maggio 2020

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *