Mese: dicembre 2019

È di alcuni giorni fa l’annuncio Disney dell’apertura, nell’estate 2020, di Avengers Campus. Disney California Adventure Park ha in programma di estendersi con una nuova attivazione a tema supereroi: l’Avengers Campus. L’iniziativa si ispira al modello di un altro sviluppo simile: “The Star Wars Galaxy’s Edge”, che ha riscosso un grande successo. Nel 2021 i Super Hero arriveranno al Walt Disney Studios Park di Parigi e nel 2023 a Hong Kong Disneyland. La nuova “land” tematizzata, permetterà di vivere a...
Siamo attraversati da un mondo di carte fidelizzanti, addirittura è nata la APP Stocard, che contiene tutte le carte fedeltà in una APP e conta oltre 40 milioni di adepti certificati. Non ho mai avuto interesse per i “modelli fidelizzanti invasivi”, men che meno per gli “accumuli” e i “cashback”. Decido dove farmi prigioniero fornendo i miei dati personali e non lo faccio in maniera indiscriminata. Un ottimo risultato l’ho ottenuto nel tempo con l’accumulo delle miglia dei biglietti aerei,...
La celebrazione della nascita di Gesù Cristo è uno dei momenti più alti della cristianità e al contempo, per le aziende, una sorta di Black Friday universale nato oltre 2000 anni fa. Non me ne vogliano i cristiani ma, il Natale, oltre al concetto di famiglia e di buoni propositi, rilancia la caccia all’acquisto. Il mondo dei giocattoli vorrebbe un Natale al mese, le grandi catene assumono solo “impacchettatori di regali”, Amazon riempie tutte le strade del mondo per consegnare...
Sta facendo proseliti, tra i “regalatori shabby chic”, cercare l’immagine giusta per vestire i regali di Natale con i volantini delle offerte natalizie Esselunga, Ipercoop, Conad, Pam, Despar, Lidl, Simply Market, fino ad arrivare alle ambite pagine delle “Luxury Harrods Brochure” . Ogni regalo ha la sua “supermarket carta”, che cambia da persona a persona. Mi viene da pensare che se, questi grandi gruppi, stimolassero consapevolmente la “scelta di utilizzo”, lavorando creativamente i volantini di novembre e dicembre, gli eco-incartatori...
È di ieri il lancio delle bombolette spray cartoonizzate Marvel a tiratura limitata di Mr. Brainwash acquistabili a 200 $ sul suo sito (ottima idea regalo natalizia). È facile prevedere che, nel giro di un paio di mesi, si troveranno su Ebay o Catawiki a prezzi triplicati. La passione per i cartoon e nello stesso tempo per gli artisti contemporanei, mi offre un’angolatura privilegiata di questa “comunanza” di racconto. Mi appassionano i “Mickey Mouse” della Disney del maestro Andy Warhol,...
Immagino che ogni persona possa avere una connessione, più o meno interessata, con il grande Maestro . . . Per me, che sono nato a Rimini, ha un profumo e un orgoglio particolare. Chi non ricorda in Amarcord la frase di Gradisca nel letto regale: “Signor Principe, Gradisca” oppure il passaggio del maestoso Rex con il popolo, vestito a festa, nelle barchette in mare a salutare. Tra i ricordi personali, la mia tazzina artistica Illy del 1993 con Ginger e...
In questo momento le tecnologie disponibili e i canali social, determinano il modello di relazione tra le persone e in diversi casi anche la “governance di uno Stato”. La parola magica è “Photoshop”, una volta di uso e dominio soltanto di “fotografi alchimisti” o agenzie pubblicitarie, ora patrimonio di qualsiasi individuo, con tutorial tecnici d’apprendimento disponibili in rete a prova di beota. L’effetto Dragan, nato nei primi anni 2000, prese il nome dal fotografo che per primo ha utilizzato questa...
Choose Love’s Black Friday Pop-Up Gives Back. Molti marchi hanno rinunciato al Black Friday nel tentativo di frenare il consumo eccessivo. In questo senso, si è distinta un’organizzazione che, con il pop-up Choose Love’s Black Friday, si concentra sul dare, invece di acquistare cose “che non ti servono davvero”. Il pop-up vende coperte, kit di salvataggio in mare, giacche, accessori invernali e altro per le persone che ne hanno davvero bisogno. Gli articoli sono separati per necessità. Ad esempio, una...
La Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino, celebra la 30° edizione e per il 2019 ha scelto di interrogarsi su un argomento forte, una parola d’ordine politicamente dirompente e culturalmente dominante: l’odio. “Il tema dell’edizione prende di petto un fenomeno sociale emergente: l’anonimato concesso da internet nella “piazza globale” dove tutti si sentono autorizzati a parlare su tutto.Uomini e donne di ogni estrazione e di ogni professione, stanno dando vita ad “un popolo nel popolo” e hanno alterato il mondo...