INFLATABLE: passione, moda e design galleggiante

Dal boom dei parchi galleggianti in mare, vedi Boabay www.boabay.it, il parco galleggiante più grande del mondo nato a Rimini nel 2016, al materassino “glam” di Chiara Ferragni l’Air Bed, che sembra un’enorme “ciglia chic”, ai gonfiabili multicolor e multi-soggetto delle epiche feste Tunga al Cocoricò, all’Unicornzilla giant, alla POP inflatable ART di Jeff Koons con monkey, lobster e l’incredibile Hulk o i colorati salvagenti di Kenny Scharf, Keith Haring o Niki de Saint Phalle. Una storia che parte in spiaggia con la mucca Carolina anni ’70, attraverso il mio stiloso delfino Ulisse, alle passerelle fashion inglesi . . . salsicce giganti, bare rosa, gelati assaggiati, porta patatine stile Mc Donald’s, pizze king size a 12 spicchi, cigni e squali di ogni dimensione o colore . . . mentre esplode su Amazon o su Miss Selfridge la mania degli zaini a bolla gonfiabili. L’evoluzione dei gonfiabili da mare alla conquista dello sterminato “show-business-room” della penisola italica! Claudio Villa 23 ottobre 2019

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *