Mese: febbraio 2018

E’ curioso come le correnti d’interesse alimentare possano modificare gli impianti comunicativi dei prodotti anche snaturandone le caratteristiche organolettiche. Il KALE ad esempio è di moda. È un “cavolo hipster” in voga negli USA, tanto che anche McDonalds lo sta testando in Canada e California. Il suo ORAC (misura l’azione antiossidante) per ogni 100 grammi, è la metà di quello della lattuga rossa. I “funghi CHAGA” costano un patrimonio, circa 100 $ per 100 grammi, vista l’evidente scarsa bio-disponibilità, sono...
Il linguaggio dei Mondiali passa anche dai contenuti che mettono in circolo i grandi partner istituzionali Fifa. Tra i più dinamici di sempre ci sono McDonalds e Coca Cola che stanno ai Mondiali Fifa come Disney ai cartoni animati. Nel 2014, i clienti di tutto il mondo, hanno visto cambiare l’aspetto dell’ iconico packaging rosso McDonalds  in una serie di audaci opere d’arte per celebrare la Coppa del Mondo FIFA in Brasile.  I nuovi box porta patate, servivano inoltre a...
Un buon risultato non passa mai attraverso lo smembramento della realtà esistente. Come non tutto può essere catalogato come buona architettura, men che meno giustificato come opera artistica contemporanea. In questo senso, l’esempio emblematico, è il ponte di Calatrava che a Venezia è riuscito nell’intento di non collegare e riunire niente e nessuno, sia fisicamente che come pensiero. L’equilibrio sta nel rispetto e la conoscenza delle origini del territorio e il buon gusto di seguirne le linee direttrici. L’Observation Lounge...
Nel 2013, utilizzando l’avatar Sweetie, la ONG Terre des Hommes è stata contattata da oltre 20.000 pedofili ed ha smascherato più di 1.000 predatori in 71 Paesi, entrando in sole 19 web chat pubbliche. I dati raccolti sono poi stati consegnati all’Europol. Sweetie è filippina e ha dieci anni virtuali. È  l’esca per chattare con uomini senza scrupoli, un avatar perfetto per individuare i cybermaniaci. La nuova Sweetie 2.0 sarà in grado di monitorare, tracciare, identificare e fungere da deterrente...
La casa di moda britannica Burberry si rivolge a clienti esperti di tecnologia in luoghi lontani, tramite il marketplace Farfetch, piattaforma di beni di lusso online che gli permetterà di vendere i suoi prodotti in oltre 150 paesi. È evidente che il lusso online è il settore in più rapida crescita nella vendita al dettaglio, ma è altrettanto scontato che i brand hanno storicamente visto internet con sospetto, in parte perché ritenevano che l’esperienza di acquisto non potesse replicare quella...
Tutto quello che succede in America ci deve far riflettere, molto spesso quello che accade resta un sogno per il mercato italiano, tante altre volte, la sperimentazione, la contaminazione, la molteplicità dei gusti pensati per palati diversi, aprono opportunità impensate. La moda Halos, nata a Los Angeles, può essere considerata l’evoluzione del waffle al gelato. È una pallina di gelato sigillata a caldo all’interno di una ciambella glassata fresca. Questo abbinamento produce un gusto piacevole, allo stesso tempo caldo e...
Negli ultimi 50 anni l’evoluzione delle tecniche di vendita delle auto ha fatto passi da gigante…all’indietro, in quanto il focus auto ha perso  nel tempo la centralità nella decisone di acquisto. Negli anni 60/70 era sufficiente l’alzacristalli elettrico al posto della manovella per destabilizzare il mercato. L’auto doveva “durare almeno 10 anni” e la scelta degli optional era importante tanto quanto il divano di casa. Non parliamo poi dell’avvento dell’aria condizionata e del navigatore, ormai tutti e due standard di...
Chi pensa al bene dell’ umanità deve restare in gara, purtroppo il sig. Pence, atleta degli Stati Uniti, ha perso senza presentarsi. La speranza è che sia a dieta. I “campioni in carica della guerra fredda” hanno perso senza partecipare. Lo sport ti permette sempre di vincere, basta esserci. Non c’è miglior dimostrazione che è l’unico mezzo che aggrega, comunica, porta alla relazione e modifica la geopolitica. Claudio Villa 10 febbraio 2018.
Il test del primo pop-up emozionale nel centro di Londra, soprannominato “the ultimate ‘do good, feel good’ shop”, disegna il futuro. Progettato per affrontare lo stress degli acquisti ha offerto un’esperienza di shopping coinvolgente e multisensoriale. Nel pop-up, ebay, ha invitato gli acquirenti a visualizzare la lista degli oggetti da loro selezionati e che desideravano acquistare. Mentre navigavano, i sensori biometrici ambientali monitoravano le loro espressioni facciali per vedere a quali oggetti erano più emotivamente connessi con lo scopo di...
La mania fidget spinner si è sgonfiata da un po’ di tempo, ma ci sono nel mondo ancora “rigurgiti creativi” che ne vedono la sua evoluzione. Il Chilli K188 è il nuovo cellulare fidget spinner che cavalca ancora la popolarità del giocattolo. Il cellulare ha una memoria espandibile fino a 8 GB con la possibilità di visualizzare i contenuti multimediali sul dispositivo e persino riprodurre musica in streaming. Viene venduto a un prezzo conveniente di circa $ 18 ed è...