Mese: ottobre 2017

La motivazione: i giocatori si allenano al pari delle altre discipline. L’unica differenza sono solo gli attrezzi d’allenamento, usano cuffie e joystick. L’abilità può essere una peculiarità dell’atleta olimpico, ma di certo non può essere “la disciplina”. Con questo presupposto David Copperfield sarebbe un campione mondiale olimpico indiscusso da decenni . . . e la “slot machine indoor” una disciplina al coperto!!! Claudio Villa 29 ottobre 2017.
Il signor Amazon è in controtendenza visto che si calcola che quotidianamente le aziende americane ne organizzano 11 milioni al giorno. Tutto parte dal presupposto che Bezos vuole una società decentralizzata, anche disorganizzata, dove idee indipendenti prevalgano sul gruppo. Quando ci sono tante persone negli incontri, la maggior parte dei partecipanti finisce per concordarsi tra di loro, invece di esprimere, le proprie opinioni e idee. Con questo convincimento, tempo fa,  è nata “la regola della pizza”: “non ho mai incontrato...
La Home Collection di accessori firmati Tiffany,  permette ai padroni di casa di aggiungere elementi di lusso nei loro spazi e a qualcuno di dire che anche un tocco di sana cafoneria, da non confondere con “shabby chic”, non guasta. Dai suoi famosi e ricercatissimi bracciali e gioielli, Tiffany s’impegna a creare una community di “lovers of luxury”, interessati  a collezionare articoli e accessori per arredare casa con molteplici pezzi splendidamente curati, che aggiungeranno il tocco finale a qualsiasi interno...
Totalmente dimenticata la “comfort zone”, l’ambito nel quale c’è sempre più attenzione da parte delle aziende per sviluppare business . . . Sta capitando un po’ troppo spesso, nei ristoranti che funzionano, dalle trattorie di campagna (giustificabili) a quelli collocati nei centri urbani, che all’atto della prenotazione per il sabato sera o serate di grande affluenza, ti chiedano se preferisci il turno per la cena delle 20.00 oppure delle 21.30. È evidente che la necessità di mangiare è fisiologica, ma...
Nate con “la logica” delle scarpe da lavoro (bere birra è un mestiere) indistruttibili, l’ideale per gli abituali frequentatori dell’Oktoberfest, a protezione di schiumate di birra e vomito fuori controllo, si sono rivelate un oggetto di piacere anche per astemi o curiosi modaioli.  Le scarpe, realizzate da Adidas in edizione speciale, chiamate Prost (che in tedesco significa “salute”), create in occasione dell’Oktoberfest, la festa della birra di Monaco di Baviera, coperte da uno speciale rivestimento che protegge dai fluidi malefici...
La “moda” dei parcheggi delle fiere emiliane romagnole “combatte il tacco 12”. . . Le fiere di Bologna, Rimini e Parma hanno, per una donna, l’attraversamento parcheggio più impegnativo e degno del programma cult “Ninja Warrior”. Pur pagando il parcheggio dai 15 ai 20 euro, il servizio è minimal: auto appoggiata in uno sterrato erboso o in una distesa polverosa di ciotoli di varie dimensioni, dove la donna curata (lo sono quasi tutte in fiera), con tacchettino alto, subisce una...
La magia del “pacco a sorpresa stile Matrioska”, da Postalmarket anni ’80, alle “buste sorpresa” in edicola con i resi delle licenze invendute, al modello Super Pasqualone. Le LOL Surprise sono bambole da collezione  appositamente progettate per la “generazione di YouTube”. Isaac Larian, fondatore di MGA Entertainment,  ha deciso di creare un giocattolo che stimola la curiosità e l’interesse che la gente ha  per lo “spacchettare i pacchi” . Le LOL sono confezionate in contenitori sferici con all’interno la magia...
Influenza milioni di persone con i suoi post sui social, Tao Liang 24 anni, in arte Mr. Bags, e si è specializzato nello stimolare la vendita di borse luxury. I brand fanno a gara per avere una sua  foto assieme alle borse! Appena postata nel sito di e-commerce del brand, la borsa esposta finisce sold out in un attimo. Mr. Bags è un KOL (Key Opinion Leader). Non è più una sorpresa per i brand del lusso il fatto che...
Per la stagione autunnale Pepsi ha pensato ad una originale  “Halloween Cola”  che vanta un colore rosa brillante e un sapore, molto americano, dolce e misterioso. L’idea di creare gusti top secret sta nelle corde di Halloween, nel caso di Pepsi il gusto è alla caramella “bubblegum”. Molti brand, per l’occasione, hanno realizzato prodotti  con colori, nomi spaventosi e sapori misteriosi. Per Halloween, HI-CHEW ha prodotto una Sweet and Sour Mystery Mix, caramelle ai gusti “acidi” e la Wrigley Company...
E’ quello che succede quando una maison storica e amata come Louis Vuitton si unisce al brand  streetwear più cool del momento e crea una collezione di capi completa. Sarà il prezzo alto dei prodotti ma le star impazziscono e l’onda non si ferma.  Dall’America all’Italia la collezione LV x Supreme sta conquistando tutti. Sono pochi e selezionatissimi i “pop” dove trovare la linea. Nonostante i prezzi altissimi, i pezzi vanno a ruba. Solo per le celebrity, o presunte tali,...